Telefono porno mature, è boom tra i giovani di oggi


Quest'oggi ci troviamo in compagnia di Marco, un ragazzo molto giovane che ha deciso di mettersi in contatto con un telefono porno mature di nascosto dai suoi genitori e nella totale segretezza della sua stanza. Lo abbiamo approcciato incaricando la telefonista con cui si è messo in contatto di chiedergli se avesse avuto il piacere di confidare a un blog le sue confessioni di cliente dei telefoni hot. E con nostro piacere, ha accettato!

"Sono Marco anche se questo come capiterete bene non è che il mio nome di fantasia, ho 21 anni e sì, sono ormai un abituale cliente di questi centralini. La prima volta che mi sono messo in contatto con la telefonista che si fa chiamare "Pantera" l'ho fatto perchè volevo corteggiare una ragazza, ma sapevo che semmai ci fossi riuscito, avrei prima o poi dovuto portarla a letto: il problema è che non sapevo praticamente nulla di sesso!"

E allora Marco ha deciso di rivolgersi a questi numeri, ed in particolar modo alla linea erotica mature, perchè evidentemente vedeva e vede tuttora in queste donne agèe una inesauribile fonte di consigli utili da sfruttare! Non è forse così, caro Marco?

"Assolutamente! Non è affatto un caso che abbia deciso di chiedere espressamente di una matura al cellulare: sapete, queste donne hanno una certa età, per cui di conoscenza ne hanno parecchia e di esperienza ne hanno accumulata a volontà. A chi avrei potuto chiedere i consigli sul fare sesso per la prima volta se non ad una che in questo settore ci lavora e che per di più vanta alle spalle un vero e proprio repertorio in fatto di rapporti (ridacchia, ndr)?"

Ma non si creda che il caso di questo ragazzo sia isolato! Il centralino che ha assoldato Marco per conto nostro ci ha confidato che sono davvero parecchi i giovani (più o meno tali rispetto al nostro intervistato) che abitualmente si rivolgono ai numeri hot mature. E che lo fanno proprio perchè magari, essendo insicuri delle loro prestazioni sessuali, hanno bisogno di ricevere rassicurazioni e consigli.

Anche perchè una “prima volta” quanto più viene vissuta intensamente, tanto più sarà inclusa tra i bei ricordi di una vita! Non è forse così?

Fonte: www.sandra899.it